Follow us:
.
BEECHCRAFT V35B D-EECA

BACK Description:

Beechcraft Bonanza V35B, numero di serie D-9128.

Costruito nel 1970 è rimasto per più di trent’anni nelle mani del primo proprietario, accumulando un totale di circa 2.300 ore.

Nel 1973 è partito per fare il giro del mondo: decollato da Hannover il 1° aprile ha viaggiato per tre mesi seguendo la rotta Brindisi-Damasco-Baghdad-Dehli-Calcutta-Rangoon-Bangkokh-Singapore-Manila-Okinawa-Tokio-Aleutine-Alaska-Canada-Islanda, rientrando quindi ad Hannover a fine di giugno.

Degna di nota la tratta Ktose-Adak, dal Giappone alle Aleutine: 13,5 ore di volo sull’oceano Pacifico, partenza alle sette di sera e atterraggio alle 8:10 del mattino!

Nel corso degli anni il velivolo è stato lasciato quasi intonso, conserva gli interni originali azzurri e la strumentazione “full IFR” del 1970, inclusi il Flight Director e l’autopilota a 2 assi interfacciato con l’ILS.

In crociera veloce raggiunge e supera i 170 Kts, consumando circa 12,5 galloni per ora.

Le doti di maneggevolezza, l’armonia dei comandi  e le prestazioni ai livelli dei migliori aerei da turismo moderni (se non superiori…), unite al fascino assoluto della coda a “V” e degli interni elegantissimi, rendono questo velivolo ancora oggi attuale.

I 285 Hp del motore Continental IO 520 producono un suono ovattato e corposo, la bassa rumorosità dell’abitacolo consente di viaggiare senza cuffie.

La perfezione e la bellezza delle linee  esterne a volte sono quasi imbarazzanti: quando capita di vederlo parcheggiato di fianco a uno dei “plasticoni” ultramoderni, ci si rende conto che il confronto è assolutamente impietoso.


News / Events

NEWS EVENTS
Info

CONTACT
Copyright
All rights reserved.
Powereb by aeronauticsmedia.com
Follow us: