Follow us:
.
SAI AMBROSINI F.7 I-JOHN

BACK Description:

Il progetto dell’F7 “Rondone II” I-JOHN, numero di costruzione 08, deriva dall’F4 “Rondone” disegnato da Stelio Frati nel 1950, su richiesta di Igino Guagnellini che voleva un aereo competitivo nelle gare dell’epoca e che, in particolare, potesse vincere il Giro Aereo di Sicilia come avvenne nel 1954). La struttura è completamente lignea ed il rivestimento delle ali e della fusoliera è in compensato aeronautico rivestito esternamente in tela per aumentarne la robustezza. Il carrello retrattile è azionato elettricamente ed il serbatoio del carburante, che ha una capacità di 90 litri, è posizionato tra la paratia parafiamma ed il pannello strumenti. Pilotare il Rondone è estremamente piacevole perché unisce lo spirito sportivo, che contraddistingue tutti gli aerei di Frati, ad una dolcezza e precisione incredibile: è bello tenere la cloche con due dita e non accorgersi quando, in atterraggio, le ruote toccano la pista. Anche I-JOHN, nel 1990, ha vinto il Giro Aereo di Sicilia.

 

  • Specs
  • Specs


    General characteristics:

    No. seats: 2+1
    Length: 6.60 m
    Wingspan: 9.30 m
    Height: 2.27 m
    Wing area: 13.20 m²
    Empty weight: 450 kg
    Max. takeoff weight: 750 kg
    Powerplant: 1 × Continental O-200 (100 hp)

    Performance:

    Never exceed speed: 320 km/h (175 knots)
    Cruise speed 205 km/h (80 knots)
    Stall speed:85 km/h (45 knots)
    Range: 590 km (320 nm)


News / Events

NEWS EVENTS
Info

CONTACT
Copyright
All rights reserved.
Powereb by aeronauticsmedia.com
Follow us: