Follow us:
.
SIAI MARCHETTI SF-260D I-ISAH

BACK Description:

Il SIAI-Marchetti SF-260, in seguito Aermacchi SF-260, è un monomotore ala bassa progettato dall'azienda italiana SIAI-Marchetti negli anni sessanta e commercializzato negli anni successivi, oltre che dalla stessa, anche dalla Aermacchi a seguito della sua acquisizione.

Progettato dall'ingegnere Stelio Frati e nato come F.250 (250 erano i cavalli del suo primo motore), è un aereo destinato inizialmente all'aviazione generale per l'uso sportivo e da turismo, ma grazie alle sue grandi capacità di addestratore basico è largamente usato nelle scuole di volo, anche in quelle militari.

L'Aeronautica Militare lo utilizza come addestratore basico e i piloti prendono il primo brevetto della loro carriera (il BPA, Brevetto Pilota di Aeroplano) a bordo di questo aereo. È stato prodotto in più di 900 esemplari, risultando così, insieme all'Aermacchi MB-326, l'aereo italiano di maggior successo commerciale nel dopoguerra per velivoli della sua categoria.

L'SF-260 è interamente metallico, monoplano, di configurazione classica ma ottimamente curato come aerodinamica ed armonizzazione dei comandi. È anche una delle macchine più costose nella sua categoria. Il pilota dispone di un'ampia visuale, ma c'è posto anche per un passeggero affiancato e uno posteriore, normalmente utilizzato solo nell'impiego civile. Le ali sono basse, con un leggero diedro positivo (sono cioè inclinate verso l'alto), monolongherone, con il carrello triciclo anteriore interamente retrattile. I serbatoi alle estremità sono da 72 litri, oltre a quelli da 49,5 l posti nelle ali, per un totale di 243 litri, di cui 235 l usabili.

Il motore è un Avco Lycoming O-540-E4A5 con alimentazione a carburatore oppure iniezione nelle versioni E, a 6 cilindri contrapposti raffreddato ad aria abbinato ad un'elica bipala metallica a passo variabile.

La versione D è la più avanzata delle produzioni civili;

Il Siai Marchetti SF-260D I-ISAH porta il S/N 836 e come anno di costruzione il 1992.

E' stato inizialmente utilizzato dall'Aero Club d’Italia e da lì dall'Aero Club Varese e Venegono, attualmente è basato presso un privato a Bresso.

 

  • Specs
  • Specs

    Dimensioni e pesi

     

    Lunghezza

    7,10 m

    Apertura alare

    8,35 m

    Altezza

    2,41 m

    Superficie alare

    10,10 m²

    Peso a vuoto

    720 kg

    Peso max al decollo

    1 100 kg

    Propulsione

    Motore

    1 Avco Lycoming 0-540-E4A5

    Potenza

    260 hp (195 kW)

    Prestazioni

    Velocità max

    347 km/h a l.m.

    Autonomia

    2050 km

    Tangenza

    5790 m


News / Events

NEWS EVENTS
Info

CONTACT
Copyright
All rights reserved.
Powereb by aeronauticsmedia.com
Follow us: