Follow us:
.
BELLANCA 7ECA Citabria I-GALB

BACK Description:

L’origine di questo aereo si situa neglia anni 1947-48, quando l'Usaf (US Air Forces) ordinavano un aereo di collegamento tipo L-16 corrispondente al modello Aeronca 7BC Champion.

Cinquecentonove L-16A con motore Continental O-190-1 de 85 cv e cento L-16B a motore Continental 0-205-1 de 90 cv furono consegnati all’USAAC.

Nel 1951, tutti i diritti di produzione della gamma Aeronca saranno acquistati dalla Champion Aircraft Corp.de Osceola (Wisconsin), questa ditta produrrà i modelli 7GC Challenger , 7EC Traveller , 7PC Tri-Traveller e il 7ECA Citabria a motore Lycoming 0-235-01 di 108 cv e che effettua il primo volo il primo maggio 1964. E’ direttamente derivato dal modello Aeronca 7AC Champion la cui origine si fa risalire a prima della seconda guerra mondiale, e che fu presentato alle prove dei prototipi di STOL al campo d'aviazione di Daytona, Ohio.

Questa famiglia dei “Champion” che migliorerà sul filo degli anni con i Citabria 7GCAA (Lycoming 0-320-E219).

Nel 1968, un totale di 865 Champion Citabria sarebbero stati costruiti.

La storia continua dopo la fusione della società Champion con Bellanca Aircraft Corp. d'Alexandria(Minnesota), che sarebbe divenuta effettiva il 30 settembre 1970.

Ritroviamo quindi, la versione di base il modello 7AC Champion, rilanciato sul mercato con motore Franklin 2A-120B di 60 cv come pure tutta la gamma dei Champion Citabria precedenti.

Da questi ultimi, Bellanca estrapolerà i modelli 8GCBC Scout e 8K.CAB Dacathlon.


News / Events

NEWS EVENTS
Info

CONTACT
Copyright
All rights reserved.
Powereb by aeronauticsmedia.com
Follow us: